Con il coinvolgimento di We Are Social e Hill+Knowlton, la global campaign Campari firmata da Wunderman Thompson parte online

Esistono diversi tipi di passione, ma solo uno è un impulso irresistibile a creare, una chiamata impossibile da ignorare. Questa è la “Red Passion”. E da queste premesse nasce la nuova global campaign ideata da Wunderman Thompson per Campari, che va a ridefinire il concetto di Red Passion e a renderlo univoco in tutto il mondo. We Are Social e Hill+Knowlton Strategies hanno rispettivamente sviluppato la strategia e la creatività dei canali digital e social, e la strategia globale di pr e digital pr. La campagna comprende una serie di mini film che raccontano il processo creativo, ne evocano i passaggi in un continuo parallelismo col brand e con il prodotto, e sono contraddistinti da un momento che segna inequivocabilmente il passaggio da una passione comune alla Red Passion. Lo fanno attraverso musica, danza, regia e bartending. È attraverso questi mini-film quindi che incontriamo la danza ipnotica di MJ Harper, il sassofono di Bendik Giske, Margot Bowman, regista e direttrice creativa con base tra New York e Londra. Infine la tecnica di Monica Berg, esperta nell’arte del bartending. A dirigere questi performer il regista e fotografo Matt Lambert. Dal 5 ottobre i video sono pubblicati su YouTube e sui canali social del brand, seguiti a stretto giro da altri contenuti video, stampa e affissione. Pianificazione di Mindshare.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *