Quali le radio più coinvolgenti sui social nel primo semestre 2020

Ieri è stato pubblicato il nuovo report di Social Radio Lab che, in collaborazione con la piattaforma di social listening Talkwalker, ha monitorato nel primo semestre 2020 le attività sui principali social network di un panel costituito dalle 26 radio nazionali e locali più ascoltate d’Italia. Radio Italia Solo Musica Italiana con i suoi 2.555.000 resta la radio con più Mi Piace su Facebook a luglio 2020, seguita da Radio Deejay (2.187.000 Mi piace) e RTL 102.5 (1.697.000 Mi piace). Chiudono la Top 5 Radio Maria e Radio 105 rispettivamente con 1.688.000 e 1.623.000. Rai Radio2 registra la crescita maggiore: 135.100 nuovi Mi Piace contro i 54.900 di Radio 105 e i 48.400 di Radio Maria. Radio Bruno posta ancora più di tutti, 8.700 volte, poi Radio Maria con 6.900 post che invece primeggia per interazioni da parte del pubblico con 7.900.000 Mi piace e 1.200.000 condivisioni. Il suo impegno emerge anche dal lavoro di moderazione, con 1.000 commenti da parte dell’emittente davanti a Radionorba con 717 e Rai Radio2 con 396. Tra le curiosità citate nella ricerca: Radio Maria è l’unica radio italiana su Facebook con prevalenza di pubblico in lingua inglese, che equivale al 55% del totale.

Radio 105 prima su Instagram

Con un aumento di follower del 18% su Instagram nel primo semestre, Radio 105 a luglio arriva a quota 890.900 e per un soffio non scalza dalla vetta Radio Deejay (893.600 follower). Mantengono terza, quarta e quinta posizione rispettivamente RTL 102.5 (767.600 follower), Radio Italia (617.500 follower) e RDS 100% Grandi Successi (352.800 follower). m2o con un +32% di nuovi follower registra la crescita più significativa, seguita da RAI Radio2 (+29%) che sorprende per il numero di post pubblicati: oltre 1.900 tra immagini (1.300), video (470) e caroselli (116). È però Radio 105 ad ottenere l’engagement più alto arrivando a 2,7 milioni tra Mi piace e commenti, poi Radio Deejay (2 milioni), Radio Italia (1,9 milioni) e RTL 102.5 (1,7 milioni). I mash-up del programma 105 Mi Casa si confermano ai primi due posti del semestre (109.000 interazioni per il rapper NAYT, 105.000 interazioni per Nitro). Il terzo posto con 71.000 interazioni se lo aggiudica Radionorba con la song challenge di 30 giorni lanciata durante il lockdown. Ha commentato Stefano Chiarazzo, Social Radio Lab: «Due differenti modi di coinvolgere in continuità due differenti community di radioascoltatori su una passione che hanno in comune: la musica». Tra i 10 hashtag utilizzati con più frequenza dalle radio troviamo #radio, #ProgrammaRadiofonico e #radioshow oltre a topic come #Sanremo2020 e #iorestoacasa. Tra gli hashtag branded prevale la RAI con #RaiRadio2 e #RaiPlayRadio e la conferma di #Radio2SocialClub primo hashtag di programma.

Rtl 102.5 vince su Twitter e Radio Deejay su Youtube

Su Twitter stabile la classifica per follower con Radio Deejay (2,2 milioni), seguita da Radio 105 (1,3 milioni), RDS (823.000) e, in crescita, RTL 102.5 (798.000, +27.900) e Radio Italia (683.000, + 17.200). RTL 102.5 con i suoi 8.700 tweet pubblicati è prima per interazioni del pubblico tra menzioni, commenti, Mi piace e retweet (594.800), con un alto margine da Radio Italia (279.500) e RAI Radio2 (266.100). «L’analisi dei Top 10 hashtag più utilizzati rimarca ancora una volta il ruolo informativo del social con una prevalenza di termini utilizzati per raccontare la pandemia: #coronavirus, #covid19, #Covid19 e #Conte». Tra le prime posizioni anche #sanremo2020, #radio2 e il programma #nonstopnews.

Anche su YouTube, guidano la classifica Radio Deejay (184.000 iscritti di cui 27.000 nuovi) e Radio 105 (139.000 iscritti di cui 26.000 nuovi). Radio Italia con 112.000 iscritti, RTL 102.5 con 84.700 e Radionorba con 37.000 sono rispettivamente al terzo, quarto e quinto posto. Radio Deejay è prima anche per interazioni totalizzando 99.600 Mi Piace e 2.800 Non mi piace sui suoi 166 video. L’omaggio di Deejay Chiama Italia al campione dell’NBA Kobe Bryant, scomparso il 26 gennaio, è il video più visto del semestre con 732.000 views e 31.000 interazioni.

Le radio alla scoperta di Tik Tok e Telegram

«Dal nostro monitoraggio emerge che ad oggi 11 emittenti su 26 hanno attivato un profilo ufficiale su TikTok», rivela Stefano Chiarazzo. RTL 102.5 guida la classifica Tik Tok con i suoi 216.300 follower, seguita da Radio 105 (170.200) che doppia RDS Next (91.800). Ulteriore novità del semestre il canale Telegram di Rai Radio2, con un piano editoriale dedicato, che ha superato quota 5.500 iscritti superando il canale ad oggi inattivo di RTL 102.5 (3.400) e quello di Radio Popolare (1.800), aggiornato quotidianamente con le ultime news.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *