Il servizio di abbonamento digitale Ztory entra nel gruppo Storytel

Il gruppo Storytel ha acquistato e acquisito il 100% delle azioni di Ztory, servizio di abbonamento e la sua offerta di riviste e giornali. L’accordo amplierà la linea di prodotti di Storytel e la posizione dell’azienda come fornitore di contenuti digitali legati al mondo editoriale. Fondato nel 2013 da Nima Samimi, Staffan Svantesson, Daniel Malmqvist e Martin Samami, Ztory è un servizio di streaming digitale all-you-can-read che offre in particolare giornali e riviste, oltre che libri per bambini in un formato user-friendly. Daniel Malmqvist, attuale ceo di Ztory, continuerà a collaborare e guiderà lo sviluppo di Ztory dopo l’acquisizione. Per garantire una transizione graduale e un’integrazione con Storytel, il fondatore Nima Samimi e l’ex cto Martin Samimi assumeranno incarichi come consulenti. Lanciata in Italia il 27 giugno, e guidata dal country manager Marco Ferrario, e considerata il “Netflix” degli audiobook, Storytel è la prima piattaforma europea di audiolibri. Presente in 15 Paesi e in continua espansione, Storytel vanta oggi nel nostro Paese un catalogo di oltre 50.000 titoli in inglese e circa 2.500 in italiano.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *