SEGUICI SU: | ULTIMO AGGIORNAMENTO IL 24/08/2017 ALLE 10:08

14 febbraio 2014

-

Sport Mediaset prende pure il mondiale Motocross

Home » Media e Multimedia » Sport Mediaset prende pure il mondiale Motocross

Motocross MediasetA rendere popolare uno sport in televisione sono spettacolarità, radicamento nel territorio e nella cultura del Paese, l’esistenza di un buon drappello di campioni nazionali. Sono queste caratteristiche che – specie finché sono rimaste vincenti le prestazioni di Valentino Rossi – hanno portato al successo il MotoMondiale su Italia 1. Ebbene, mentre sta per iniziare una stagione in cui a trasmettere le gare del MotoGp saranno Sky e Cielo, Mediaset annuncia un altro ‘colpetto’ sul versante dei diritti sportivi, dopo la clamorosa vittoria nella gara per l’acquisizione delle partite in chiaro e a pagamento della Champions League. Cologno punta sulle prodezze di Antonio Cairoli, pluricampione mondiale siciliano del Motocross, per fare tornare alla ribalta le due ruote nel palinsesto in chiaro di Italia 1 e Italia 2. La notizia è infatti che Youthstream e Mediaset hanno raggiunto un accordo biennale che consentirà al Biscione di trasmettere il MXGP, FIM Motocross World Championship 2014, così come il MXoN, the Monster Energy FIM Motocross delle Nazioni, quest’anno in programma in Lettonia, il Monster Energy FIM Junior Motocross World Championship, che si terrà in Belgio, ed il Campionato del Mondo Snowcross SNX. Gli spettatori potranno seguire tutte le gare su Italia 2 e per la MXGP d’Italia su Italia 1. Giuseppe Luongo, presidente di Youthstream, ha così commentato la svolta: «È un grande piacere per noi annunciare l’accordo con Mediaset. Ciò consentirà a tutti i fan italiani per seguire le prestazioni dei loro piloti nazionali, che hanno già dato loro tanti motivi per festeggiare in questi ultimi anni». In pista su Italia 1 e Italia 2 scenderanno così, tra gli altri, oltre ad Antonio Cairoli, i vari David Philippaerts, Davide Guarneri, Alessandro Lupino, Ivo Monticelli. «Finalmente il  nostro amato sport avrà il risalto che merita» ha commentato Caironi.

Condividi questo articolo

comments powered by Disqus
Articoli correlati

Tony Cairoli brand ambassador di Reebok

23 giugno 2017

Reebok, brand leader nel fitness, presenta il nuovo brand ambassador, il pilota della MXGP Tony Cairoli. Campione del mondo di motocross, Cairoli ha all’attivo un medagliere composto da 8 titoli iridati (2005 e 2007 nella classe M ...
Continua a leggere »

Sony Pictures Tv Networks entra nel mercato free-to-air in Italia

1 marzo 2017

Sony Pictures Television Networks  annuncia di aver raggiunto un accordo con Television Broadcasting System (TBS) per l’acquisizione dei due canali free-to-air NekoTv e Capri Gourmet. Con questa operazione SPTN entra per la prima ...
Continua a leggere »

“Party Like a DeeJay”: il 35° anniversario della radio va in scena a Torino

31 gennaio 2017

A rendere popolare uno sport in televisione sono spettacolarità, radicamento nel territorio e nella cultura del Paese, l’esistenza di un buon drappello di campioni nazionali. Sono queste caratteristiche che – specie finché son ...
Continua a leggere »

Vodafone e Sky Italia: accordo per la internet tv

16 dicembre 2016

Vodafone Italia e Sky Italia hanno siglato una partnership per integrare l’offerta Now Tv, la internet tv di Sky, all’interno della Vodafone Tv in vista del suo lancio imminente. Grazie a questo accordo tutti i clienti Vodafone ...
Continua a leggere »

RDS all’Autodromo per il Monza Rally Show

28 novembre 2016

Il Monza Rally Show cambia, grazie a un accordo di media partnership tra l’Autodromo Nazionale Monza e RDS. Da una parte il rombo dei motori delle auto protagoniste del Monster Energy Monza Rally Show e dall’altra le playlist RD ...
Continua a leggere »